Appello al voto di Giusto Catania


Con il voto alla Sinistra Arcobaleno, domenica e lunedì, possiamo cambiare la Sicilia, possiamo spezzare quel sistema di potere malato che, per anni, ha governato i processi economici e culturali della nostra terra. Totò Cuffaro e i suoi uomini hanno garantito interessi clientelari e mafiosi, distrutto la sanità pubblica, sperperato i fondi comunitari, speculato sull’ambiente e sui diritti dei soggetti più deboli e ricattabili. Raffaele Lombardo ha lo stesso progetto di governo. Con loro, in Sicilia, le istituzioni democratiche non servono per la tutela del bene pubblico. Con loro le istituzioni democratiche si trasformano in strumenti di gestione del potere. Con loro la Sicilia è e resta povera nonostante il fiume di denaro pubblico messo a disposizione dall’Unione Europea.Per cambiare è indispensabile un voto che renda più forte la sinistra. Il volto del cambiamento è quello di Anna Finocchiaro, candidata alla presidenza della Regione. La forza del cambiamento è nella lista della Sinistra Arcobaleno, che nell’isola si è arricchita del contributo di Rita Borsellino, in un nuovo soggetto politico unitario e plurale che aggrega tutte le soggettività della Sinistra.Vi chiedo di sostenere il nostro progetto per dare forza alla sinistra siciliana e per costruire un cambiamento reale, profondo, duraturo. Siamo convinti che si possa vincere e non intendiamo rassegnarci all’idea che la nostra Regione debba essere consegnata nelle mani di Lombardo, in perfetta continuità con Cuffaro.Sostenete la Sinistra Arcobaleno perché siamo garanti di un programma di cambiamento reale della Sicilia. Nella sciagurata ipotesi di una sconfitta, invece, la nostra opposizione sarà netta, intransigente e senza concessioni a quel trasversalismo e consociativismo che, troppo spesso, ha caratterizzato la pratica dei deputati all’Assemblea Regionale Siciliana.Vi chiedo di votare per il cambiamento. Vi chiedo di sostenere Anna Finocchiaro. Vi chiedo di darci la vostra preferenza, sbarrando la lista Sinistra Arcobaleno-Rita Borsellino e scrivendo il mio nome. Per far tornare la Sinistra e i comunisti all’Ars, per rompere l’immobilismo del parlamento regionale e portare al Parlamento siciliano il patrimonio di esperienza e conoscenze acquisiti in quattro anni di attività da deputato al Parlamento Europeo.

Giusto Catania

Pubblicato il 11 aprile 2008 su Elezioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: