ORA E SEMPRE RESISTENZA


RIPORTIAMO UNA LETTERA PUBBICATA IERI SU “LIBERAZIONE”

Cara Liberazione
saremo anche finiti fuori dal panorama politico istituzionale,ma non dalla realtà sociale del nostro Paese. Esistiamo, ci siamo, facciamoci sentire! Proprio in questi giorni vediamo come la destra brami di insabbiare il simbolo della rivolta partigiana e dell’identità antifascista italiana, il 25 Aprile.
Mi riferisco in particolare al sindaco di Alghero che ha vietato di suonare “Bella ciao” durante la celebrazione per la ricorrenza.Tra un pò, mi viene da pensare, aboliranno anche il 1° Maggio,festa importantissima che ricorda tutti i progressi fatti da lavoratori e sindacati.Ci penso sopratutto adesso che Confindustria cercherà di riprendere forza senza l’intralcio della sinistra. Allora dico: perché non stabilire un’ora X nelle quale accendere tutti insieme lo stereo con “Bella ciao”? Sarebbe un bel modo,pacifico, di farsi sentire. Cosa ne dite?
ELISA E.
Annunci

Pubblicato il 25 aprile 2008 su Articoli. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: