Arresto di Raccuglia: un forte colpo alla mafia che spadroneggia in tutto il nostro territorio


Mentre il Governo taglia le risorse alle forze dell’ordine, riduce il periodo per le  intercettazioni  e vuole rivendere i beni confiscati alla mafia perché, di fatto, questi ritornino nel possesso dei mafiosi i quali dispongono di enormi risorse, le forze di polizia e la magistratura palermitana danno un forte colpo alla mafia che spadroneggia in tutto il nostro territorio con la cattura del pericoloso latitante Raccuglia.

Raccuglia é stato il killer che si é caricato di diversi delitti tra cui il più odioso e cioé quello d’avere sciolto nell’acido  il piccolo Di Matteo, delitto ignobile che fa di Raccuglia una vera e propia belva umana.

Siamo vicini alle forze dell’ordine e alla magistratura palermitana in questo momento così delicato ma così carico di orgoglio e risultati che indeboliscono sempre più la mafia a noi più contigua e soprattutto  coloro che anche a Partinico con la politica dell’illegalità, con il loro silenzio e  complicità, continuano di fatto a sostenerla.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
circolo “Peppino Impastato” di Partinico

Partinico 16 novembre 2009

Pubblicato il 16 novembre 2009 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: