L’implosione dell’ATO rifiuti Palermo 1 – una crisi annunciata!


Siamo di fronte ad una crisi gravissima delle strutture sanitarie e soprattutto della politica ambientale che vede i Sindaci soci dell’Ato rifiuti Palermo 1, parlare ciascuno un linguaggio diverso dall’altro a dimostrazione dello stato confusionale in cui sono precipitati per non avere avuto il coraggio di decidere con determinazione nel procedere già da tempo allo scioglimento della Società e alla costruzione di un nuovo soggetto gestionale che riaffidi ai Comuni o ai loro Consorzi la gestione diretta della raccolta e dello smaltimenti di rifiuti.

In questa vicenda, come sempre, a pagare non sono solo le popolazioni vessate da esose richieste di pagamento di tariffe, ma anche quei lavoratori dei Comuni transitati nella Società Servizi Integrati e quelli assunti dalle società interinali.
Gravissime le responsabilità del Sindaco di Partinico che ha violato l’impegno assunto con il nostro Consiglio comunale che nella seduta del 19 novembre 2009, all’unanimità, aveva deciso la rescissione del contratto con la Società di gestione. Un atto di impegno e di serietà cui ha voluto mancare per ragioni mai esplicitate all’opinione pubblica.

Partinico 9 marzo 2010

Partito della Rifondazione Comunista

circolo “Peppino Impastato” Partinico

Annunci

Pubblicato il 9 marzo 2010 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Antonino Partinico

    Cari amici della sezione Peppino Impastato, ma se il Berlusca è diventato a furor di ……… (moglie) imperatore, se vasa – vasa era quello che era, se Lombardo “sarebbe” agganciato a certi individui come “l’architetto” e se il padrino S. Antonello si trova ad essere indagato, il figlioccio che si riepie la bocca che è a favore dei cittadini, pensate che possa remare contro l’ATO rifiuti e contro questa cricca?
    A mio parere non c’è unanimità consiliare che tenga e poi diciamocelo chiaro sarà anche bello ma con scarsi attributi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: