Delibera di giunta assegnazione del bene confiscato di Via Fermi: ultimo atto illegale dell’amministrazione


La delibera della Giunta Municipale di Partinico con la quale viene assegnato il bene confiscato di via Fermi ad una Associazione temporanea di scopo anche con l’Associazione Gatto Silvestro, la quale dispone da alcuni anni di un bene confiscato alla mafia e da questa ingiustificatamente lasciato in stato di colpevole abbandono, é l’ultimo atto che ha visto l’Amministrazione comunale di Partinico seguire pervicacemente le vie della illegalità. Né sono valse le sollecitazioni, né il dossier pubblicato dai Giovani Comunisti di Partinico, né la nostra denuncia chiara, esplicita e documentata su Sala Rossa dal farli desistere a proseguire nella direzione di sostenere un progetto di gravissimo spessore clientelare convinti che l’assegnazione all’Associazione dei Carabinieri in pensione e a quella dei Reduci e Combattenti li debba  mettere  al riparo dai rigori della legge. Tutto ciò con l’ausilio del Segretario Generale del Comune di Partinico che degli atti amministrativi dovrebbe essere il garante. Il nostro Partito aveva invitato l’Amministrazione Lo Biundo a cedere alle due benemerite Associazioni uno dei beni di proprietà comunale e che sono nella disponibilità della stessa e, in specie, avevamo citato i locali ad oggi inutilizzati di via Cesare Rossarol, o quelli delle Stanze della legalità in via Mario o quelli che ospitavano l’ATO rifiuti presso Villa Falcone. Così non si è voluto fare ragione per cui aderiamo all’invito del Direttore di Tele Jato ritenendo di sostenere insieme a lui e a quanti, non solo a parole, intendono perseguire nella via della legalità perché la cricca che oggi si è insediata nel nostro Comune possa essere smantellata e cacciata dal luogo che rappresenta l’insieme degli interessi legittimi e legali dei cittadini di Partinico e non certi quello degli affari e degli imbrogli.

Annunci

Pubblicato il 21 luglio 2010 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: