No alla riapertura del centro storico


Con un colpo di mano che non può trovare alcuna giustificazione, una parte della maggioranza che sostiene la Giunta Lo Biundo e capeggiata da alcuni consiglieri comunali interessati in quanto operatori del commercio, ha deciso di riaprire al traffico tutto il Corso dei Mille della nostra città.

Quest’atto inconsulto e sconsiderato  annulla, di fatto, un’esperienza di civiltà che risale ormai alla fine degli anni’90 seppur interrotta da un provvedimento dell’ex Commissario straordinario, Saverio Bonura, che tuttavia ritenne opportuno quasi subito revocarlo proprio per la sua inefficacia.

La crisi del commerci locale alla quale si lega il provvedimento é destituita da fondamento tenuto conto che questa ha altre più serie ragioni che i commercianti ed anche i consiglieri che hanno votato l’atto farebbero bene a seriamente  ricercare  ed analizzare. Quel che appare, ad ogni buon conto,  stupefacente é che coloro che hanno voluto la riapertura del Corso sono gli stessi che da un lato hanno lasciato in questi due anni e mezzo di gestione Lo Biundo il centro storico all’abbandono e al degrado  e dall’altro hanno fatto rihiesta di fondi alla Regione per realizzare il centro naturale commerciale la cui ragione si lega proprio alla chiusura e valorizzazione del entro storico di Partinico.

Il nostro Partito non si meraviglia di questo provvedimento considerato che a governare la nostra città é l’incultura, il pressappochismo, il piccolo quotidiano cabotaggio.

Noi per impedire che questo atto si prolunghi nel tempo chiederemo l’ausilio non solo della Associazioni che si occupano di ambiente ma anche delle singole personalità, dei cittadini e di quei Coniglieri comunali che come noi voglio il recupero del centro, la sua funzionalità, la sua vivibilità. In una parola una città civile. I Commercianti, anche quelli del centro storico farebbero bene a preoccuparsi di quel che alla loro categoria accadrà non appena  il progetto del grande centro commerciale della Policentro inizierà il suo percorso .

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA

circolo “Peppino Impastato” di Partinico

Partinico 15 ottobre 2010

Pubblicato il 15 ottobre 2010 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: