Richiesta rimozione palma dall’ex arena Lo Baido


Quest’oggi il circolo PRC “Peppino Impastato” ha inviato una nota, che alleghiamo, al Sindaco di Partinico, all’Assessore al Verde ed Ambiente, al responsabile del relativo Settore e al Comandante della Polizia Municipale di Partinico con la quale si diffida l’Amministrazione comunale ad intervenire con estrema urgenza al fine di  eliminare una palma all’interno dell’ex Arena Lo Baido  ormai priva di vita perché divorata dal punteruolo rosso e fonte di grave percolo per l’incolumità dei cittadini. E’ da circa un mese che si é chiesto d’intervenire e fino ad oggi il risultato é stato un assordante, ingiustificato silenzio. Né risulta, diversamente da altre amministrazioni comunali come, ad esempio la vicina Borgetto, di interventi curativi al fine di recuperare, e almeno salvaguardare, un patrimonio arboreo cresciuto in tanti decenni.

Partito della Rifondazione Comunista

circolo “Peppino Impastato” di Partinico

AL SINDACO DI PARTINICO

ALL’ASSESSORE AL VERDE PUBBLICO E AMBIENTE

AL RESPONSABILE DEL SETTOREVERDE PUBBLICO ED AMBIENTE

AL COMANDANTE LA POLIZIA MUNICIPALE

Da circa un mese il nostro compagno Nanni Noto si è premurato di informare l’Assessore e il capo settore del Verde pubblico ed Ambiente che all’interno dell’ex arena Lo Baido e  più specificatamente a ridosso dell’ex Cinema Bellini (lato mare) e confinante con la via di accesso  a via Baida (a pochi metri dall’ingresso del nostro circolo) un  grosso albero di  palma è stata da tempo divorata dal punteruolo rosso al punto che le foglie palmate sono di già diventate secche. E  in questi ultimi giorni, causa del forte vento, parecchie di queste  foglie come è possibile constatare si sono staccate dall’apice e catapultate sulla  via e sull’area adiacente al punto da provocare panico nei confronti di compagni/e che stazionavano, domenica 31,  davanti il circolo in attesa dell’inizio di un incontro politico. Solo per miracolo una compagna non è stata colpita da una di queste pericolosissime foglie palmate.

Con la presente il circolo “Peppino Impastato” del Partito della Rifondazione Comunista di Partinico diffida  le SS.LL., ciascuno per le sue responsabilità, ad intervenire con estrema urgenza al fine di eliminare la palma che ormai priva di vita rappresenta solo e soltanto un pericolo  per quanti utilizzano l’ex Arena Lo Baido  per necessità diverse.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA

circolo “Peppino Impastato” di Partinico

Partinico 2 novembre 2010

Pubblicato il 2 novembre 2010 su comunicati stampa, Documenti. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: