Sostegno alla linea espressa dai consigli comunali dell’ATO 1 rifiuti


Finalmente i Consigli Comunali dell’ATO 1  in un recente incontro a Cinisi hanno ritenuto  necessario quanto da noi sempre sostenuto a proposito della gestione del ciclo dei  rifiuti: la chiusura definitiva con la fallimentare esperienza della gestione della Società dei Servizi comunali integrati e la restituzione ai Comuni o a Consorzi di essi  la gestione di questo essenziale servizio di civiltà. Tuttavia non siamo ancora davanti ad un pronunciamento collettivo dei Sindaci che  fanno parte dell’ATO PA1 a sostegno della volontà dei Consigli comunali anche se sono note alcune  posizioni di alcuni Sindaci che vanno nella nostra stessa direzione. Nessun pronunciamento, fino ad ora, del Sindaco di Partinico il quale ritiene, col suo silenzio, di avallare ancora una gestione oramai sull’orlo di una irreversibile crisi per ragioni, a nostro parere,  di piccolo cabotaggio.

BISOGNA RESTITUIRE AI COMUNI, SINGOLI O ANCHE ASSOCIATI   IN CONSORZI FACOLTATIVI, L’AUTONOMIA GESTIONALE della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti e chiedere alla Regione siciliana oltre che le risorse economiche per coprire i buchi profondi delle gestioni attuali anche LA REVISIONE DELLA LEGGE  DI RIFORMA  che se applicata rappresenterebbe una ulteriore tragedia per la nostra Sicilia. Né possiamo accettare la recente proposta del Consigliere di Amministrazione, Gianfranco Puccio, che è quella di mantenere la Società dei servizi integrati, dividere in sub-ambiti i 12 Comuni e soprattutto PRIVATIZZARE LA RACCOLTA E LO SMALTIMENTO DEL SERVIZIO. Se è apprezzabile il tentativo del consigliere di amministrazione Puccio di voler dare una svolta al problema tuttavia  facciamo notare come questa vada nella direzione opposta alla volontà dei Consigli comunali rappresentativi di tutta la popolazione dei 12 Comuni che pretendono il controllo, attraverso la gestione pubblica di un importante settore come quello dei rifiuti.

Il nostro Partito sostiene la linea espressa dai Consigli comunali e chiede un impegno ed una attenzione sulla questione della nostra opinione pubblica.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA

circolo “Peppino Impastato” di Partinico

 

Annunci

Pubblicato il 27 novembre 2010 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: