SODDISFAZIONE PER LA CONDANNA DI CUFFARO. ADESSO SI FACCIANO UN ESAME DI COSCIENZA TUTTI QUEI POLITICI CHE IN QUESTI ANNI LO HANNO SOSTENUTO.


Il nostro manifesto, realizzato in occasione della sentenza di 1° grado

Apprendiamo con soddisfazione la notizia della condanna definitiva a 7 anni di reclusione per Salvatore Cuffaro, purtroppo fino ad oggi Senatore della Repubblica.

La Cassazione ha confermato il favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra, dando ragione per l’ennesima volta alle numerose battaglie che i Giovani Comunisti e il partito della Rifondazione Comunista hanno in questi anni condotto nei suoi confronti.
A questo punto, dovrebbero vergognarsi tutti quei politici italiani, siciliani e partinicesi, che in questi anni lo hanno sostenuto, nonostante le pesantissime accuse e le condanne del primo e secondo grado di giudizio.La Cassazione ha confermato il favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra, dando ragione per l’ennesima volta alle numerose battaglie che i Giovani Comunisti e il partito della Rifondazione Comunista hanno in questi anni condotto nei suoi confronti.
Cuffaro è soltanto l’apice di un connubio mafia-politica molto più vasto e insito nell’intero panorama politico.
Ma la vittoria della giustizia e della Sicilia onesta, ottenuta con questa sentenza, ci danno coraggio nel perseguire la nostra strada di legalità. Da sempre siamo in prima fila nella lotta contro la mafia, contro le collusioni, contro le clientele, perché la legalità è una condizione imprescindibile per lo sviluppo della Sicilia.
Giovani Comunisti/e – Rifondazione Comunista
circolo Peppino Impastato di Partinico
Annunci

Pubblicato il 22 gennaio 2011 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: