Interrogazione sulla galleria dell’ex Arena delle Palme-Lo Baido


Al Presidente del Consiglio Comunale di Partinico 

PREMESSO

– che da tempo immemorabile denunciamo la situazione della galleria che collega Corso dei Mille con l’ex Arena delle Palme-Lo Baido la quale nelle intenzioni di chi l’aveva congegnata ed affidata quale importante servizio alla collettività, avrebbe dovuto esplicare alcune importanti funzioni: la prima quale cordone ombelicale di collegamento di tessuto urbano; la seconda per la messa a disposizione dei cittadini, dei visitatori e turisti, di necessari quanto indispensabili servizi igienici; la terza quale parcheggio ed eventuale godimento del mini parco pubblico; e per ultimo quale galleria espositiva per la valorizzazione di artisti e prodotti locali.

– che queste funzioni, tranne il parcheggio che non comporta alcun particolare impegno, risultano sostanzialmente fallimentari a causa del totale disinteresse ed insensibilità verso questo bene da parte dell’attuale Amministrazione comunale che lo ha lasciato nel degrado e in una situazione gravissima dal punto di vista igienico sanitario.

– che nessun dipendente comunale si occupa della pulizia dei servizi igienici quando la galleria dal venerdì pomeriggio alla domenica resta aperta. Quel che appare grave é come di questi problemi, ciclicamente, siano stati informati  il sindaco ed alcuni amministratori.- che non si può tacere come l’amministrazione comunale non si renda conto che la galleria é un presidio difficile da gestire per la moltitudine di soggetti che la frequentano, che spesso ne fanno abuso per cui la custodia dovrebbe prevedere la presenza di autorevoli dipendenti e di ciclici controlli delle forze di Polizia Municipale al fine di rappresentare un deterrente sopratutto per  tanti giovani il cui ruolo, a volte, contrasta con le norme del più civile vivere comune.

 Tutto ciò premesso il Partito della Rifondazione Comunista di Partinico

 CHIEDE ALLA S.V.

 di sapere se ritiene opportuno informare e sollecitare ulteriormente l’Amministrazione comunale di Partinico al fine di porre rimedio ad una situazione che, insieme ad altre, rappresenta il metro di misura dell’incultura, dell’indifferenza, della mancanza di rispetto dei beni comuni da parte di chi attualmente governa la nostra città.

Partinico 11/07/2011

Partito della Rifondazione Comunista

Circolo “Peppino Impastato” – Partinico

Pubblicato il 12 luglio 2011 su Interrogazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: