Piano Regolatore Generale: preoccupante il mancato coinvolgimento della società civile


Nella sede del nostro Circolo, ieri sera, ha avuto luogo un seminario informativo per gli iscritti al Partito della Rifondazione Comunista di Partinico sul “PIANO REGOLATORE DEL NOSTRO COMUNE”.

L’Assemblea, a conclusione dell’incontro, ha preso atto che la revisione del Piano Regolatore Generale di Partinico sta procedendo con un metodo fondato sul non coinvolgimento pubblico di tutti soggetti che alla sua revisione sono interessati. Un metodo che é l’esatto opposto a quello utilizzato dall’ex Sindaco Gigia Cannizzo che volle, per la redazione del primo PRG di Partinico, la partecipazione attiva e pubblica dei soggetti protagonisti dello sviluppo della nostra società locale.

Per tali ragioni l’Assemblea ha deliberato di procedere con un invito pubblico a quanti, consiglieri comunali, tecnici, imprenditori, rappresentanti politici, sindacali e delle Associazioni intendano far diventare la discussione sulla revisione del Piano, un’occasione importante per rivedere uno strumento di progetto di Società partinicese che sia svincolato da condizionamenti, affarismo e mafia.

Partinico, 13/10/2011

Partito della Rifondazione Comunista
Circolo “Peppino Impastato” – Partinico

Annunci

Pubblicato il 13 ottobre 2011 su comunicati stampa, Iniziative. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: