Consiglio cittadino sulla distilleria Bertolino – Domenica 18 dicembre ore 10


L’inquinamento del territorio di Partinico è una storia lunga che si trascina da almeno un trentennio e che ha visto tra gli altri come protagonista assoluta la distilleria Bertolino. Una storia spesso caratterizzata da ambiguità, amministratori poco coraggiosi, a volte anche accondiscendenti verso i poteri forti.

Non sono mancati episodi strani che vedevano acque da scure diventare chiare prima che arrivassero i controlli, leggi che lasciavano presupporre di essere state realizzate per rispondere ad esigenze privatistiche, concessioni al limite della regolarità o addirittura irregolari con funzionari a volte direttamente collusi. La recente pubblicazione delle intercettazioni telefoniche di un colloquio tra la signora Antonina Bertolino e Gianni Lapis, inquisito e arrestato per diversi reati, nel quale la titolare della distilleria pregava il tributarista di Vito Ciancimino di fare cambiare, in suo favore, la legge sullo smaltimento delle vinacce esauste, ne è la conferma.

Tutt’oggi, quasi ogni notte, “forse per uno strano fenomeno atmosferico”, siamo costretti a respirare area nauseabonda.
Gli unici risultati si sono ottenuti solamente quando si è assistito a unamobilitazione generale.
In queste settimane, abbiamo chiesto un consiglio comunale aperto straordinario per discutere con tutta la popolazione del problema, che ogni autunno si ripresenta, ma le promesse sono state, come al solito, dimenticate e gli impegni non mantenuti.
Se la maggioranza del Consiglio Comunale non si occupa della città e dei suoi cittadini, allora noi ci sostituiamo a tale politica e costruiamo un momento collettivo di discussione su questo problema gravissimo e annoso.
Comitato No Bertolino

Pubblicato il 15 dicembre 2011 su Iniziative. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: