Comunicato Rifondazione Palermo su convenzione Comune di Partinico e distilleria Bertolino


Palermo, 20 giugno –  Si è svolto ieri l’incontro tra il circolo Peppino Impastato di Partinico e la dirigenza provinciale del Partito della Rifondazione Comunista per discutere della convenzione tra Comune di Partinico e distilleria Bertolino.

“È inconcepibile che il Consiglio comunale approvi un atto che dà il via libera alla costruzione di un nuovo impianto industriale senza che la ditta sia tenuta a presentare un progetto preliminare – affermano il segretario provinciale Davide Ficarra e il segretario del locale circolo Giacomo Minore. Il nostro Partito, da sempre impegnato nelle battaglie ambientali contro l’inquinamento provocato dalla distilleria Bertolino, non può che essere fortemente preoccupato dall’accordo siglato. Nessuna cambiale in bianco e nessun premio a chi, come il gruppo Bertolino, ha appestato l’aria di Partinico per decenni. Piuttosto che regalie, quali le apposite varianti urbanistiche per cui si profila una milionaria e speculativa operazione edilizia e urbanistica ai danni della città di Partinico, chiediamo l’immediato pagamento dei 2 milioni di euro dovuti alla nostra città dal gruppo Bertolino per il grave inquinamento arrecatoci.” “Di fronte alle dichiarazioni del sindaco Lo Biundo, che si ostina a ingannare i cittadini di Partinico parlando di delocalizzazione, siamo disponibili sin da subito – continua il segretario del circolo, Giacomo Minore – ad un confronto pubblico con l’amministrazione comunale per smentire le falsità propinate in questi giorni e informare realmente la cittadinanza sulla scandalosa operazione in corso”. “Rifondazione Comunista vuole con forza la delocalizzazione della distilleria Bertolino – afferma il segretario provinciale, Davide Ficarra – ma non è disponibile a sottostare all’ennesimo ricatto del gruppo industriale Bertolino a danno della comunità partinicese.” 

Annunci

Pubblicato il 20 giugno 2012 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: