Chiediamo la revoca della richiesta di adesione del nostro Comune all’ATO Trapani 1 “Terra dei Fenici”


Partinico 21 gennaio 2013 – Il Partito della Rifondazione Comunista Circolo “Peppino Impastato” di Partinico chiede ai consiglieri comunali della nostra città di procedere, anche con la presentazione di una delibera apposita così come previsto dallo Statuto comunale, alla revoca della richiesta di adesione del nostro Comune all’ATO Trapani 1 “Terra dei Fenici”. Le ragioni risiedono su due indiscutibili motivazioni.

La prima:  perché diversamente da quanto deliberato dalla Giunta comunale di Partinico nelle motivazioni relative all’adesione  non si tratta di un ATO “virtuoso” così come denunciato fin dal gennaio 2012 dalla stampa, in quanto la società di gestione si è dimostrata inadempiente oltre che inefficace dal punto di vista del servizio.

La seconda: perché nei confronti della società di gestione è in atto un’indagine della Magistratura con l’ipotesi gravissima di corruzione  e  traffico illecito dei rifiuti.

Annunci

Pubblicato il 21 gennaio 2013 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: