Arriva una spazzatrice a rafforzare il parco mezzi dell’Ato: “meglio tardi che mai”


Ci sono voluti cinque anni ed un nuovo assessore all’Ambiente perché una semplice macchina spazzatrice, di cui già il nostro Comune disponeva in proprietà e inspiegabilmente scomparsa col trasferimento del servizio di raccolta dei rifiuti alla società di gestione, ritornasse alla sua dignitosa funzione. 
Si potrebbe dire “meglio tardi che mai” e “speriamo che duri” anche se ritardi e disservizi hanno causato invivibilità, sporcizia ed anni di accumulo di rifiuti in ogni angolo della nostra città specie nelle immediate periferie che ancora ad oggi assemblano tonnellate di materiale anche pericoloso come l’amianto. 
Dunque il nostro Partito apprezza l’impegno del nuovo assessore che ha, però, anche l’obbligo di relazionare in un Consiglio comunale aperto alla città non solo il suo piano di lavoro ma le ragioni che hanno caratterizzato i palesi disservizi e sopratutto il livello insopportabile dei costi della tariffa per i contribuenti partinicesi. Così come va sottolineato il peso politico della proposta del consigliere comunale Gianluca Ricupati perché il Consiglio comunale proceda speditamente alla nomina di una Commissione d’indagine che ponga forte attenzione alle ragioni che causano ancora ad oggi disservizi, alti costi degli stessi e sprechi, oltre che a far luce sui pesanti rilievi dell’ex assessore Bartolo Parrino sulla gestione della società servizi comunali integrati. All’opinione pubblica democratica della nostra città chiediamo sostegno nei confronti dell’azione di quei consiglieri comunali di opposizione, o anche della maggioranza, che intendono dare una svolta positiva alla vita civile e democratica della nostra città.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
CIRCOLO “Peppino Impastato” di Partinico

Annunci

Pubblicato il 1 agosto 2013 su comunicati stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: