Cambiamo Partinico chiede un’inversione di tendenza sui CANTIERI DI LAVORO


È già ampiamente diffusa la notizia del finanziamento dei cantieri di lavoro da parte della Regione Siciliana. A partire dal prossimo venerdì i Comuni avranno 30 giorni di tempo per presentare un’apposita istanza che descrivi gli interventi che si intendono attuare. Parimenti i cittadini disoccupati, in difficoltà economica, che rientrano nei parametri che la Regione ha già reso noti, dovranno nello stesso periodo di tempo presentare all’Ufficio di Collocamento una comunicazione in cui dichiara “l’immediata disponibilità alla ricerca attiva di una occupazione” e al Comune di Partinico un’apposita istanza di partecipazione.

Il nostro gruppo consiliare, in data odierna, ha inviato una nota (per leggerla clicca qui) al Sindaco, all’Assessore al ramo, al Presidente del Consiglio e al Presidente della 3a commissione consiliare affinché la discussione finalizzata all’individuazione delle direttive da indicare agli uffici che dovranno stilare il progetto da presentare al Dipartimento regionale del Lavoro coinvolga l’intero consiglio comunale.

Questa è un’opportunità importante non soltanto per la nostra comunità che versa in situazioni economiche difficili, ma anche per l’Ente che potrà servirsi della forza lavoro retribuita da fondi regionali per intervenire in piccole opere di pubblica utilità nel territorio del nostro Comune.

Riteniamo dunque auspicabile – affermano Gianluca Ricupati e Valentina Speciale, consiglieri comunali del gruppo Cambiamo Partinico – che, rispetto al passato, la scelta degli interventi da effettuare non sia delegata al solo assessore, ma per assicurare il maggior grado di coinvolgimento e partecipazione democratica della città, chiami ad esprimersi i consiglieri comunali, cioè i rappresentanti più diretti dei cittadini, di cui possono raccogliere eventuali istanze e proposte”.

Siamo sicuri – concludono i due – che ciò potrà portare all’individuazione di idee che caratterizzino l’utilizzo dei fondi all’insegna della funzionalità e dell’efficienza”.

Pubblicato il 22 agosto 2013, in comunicati stampa con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: