Archivi categoria: Iniziative

La solidarietà crea comunità


Sabato 4 Agosto dalle ore 19 invitiamo tutti a partecipare ad un momento di incontro e condivisione in piazza Duomo, che ha l’obiettivo di immaginare e costruire insieme una comunità partinicese basata sulla solidarietà.
Siamo convinti che quanto sta accadendo, compresa la gravissima aggressione razzista nei confronti di Dieng Khalifa, sia il segnale inequivocabile di una società sofferente, soprattutto dal punto di vista economico e sociale, intrisa di un conseguente odio che trova sfogo in generale contro il “diverso”, il più debole, oggi identificato nel migrante.
Vogliamo valorizzare e consolidare legami di mutualismo già esistenti e riscoprirne di nuovi e per farlo vogliamo ripartire dalla nostra piazza, luogo naturale di incontro dove immaginare e costruire il senso della nostra comunità
L’obiettivo che ci proponiamo è arduo e siamo consapevoli che una sola iniziativa non basta, ma noi vogliamo iniziare e speriamo che sabato sia solo un primo momento per tornare ad incontrarci.
Invitiamo dunque tutti i partinicesi ad essere presenti, rivolgendoci non solo a chi è nato e cresciuto qui, ma anche a chi da qui è dovuto andare via e ritorna sporadicamente per ritrovare i propri affetti, a chi si trova qui solo di passaggio per brevi o lunghi periodi in un centro d’accoglienza, insomma ci rivolgiamo a chi Partinico volente o nolente si ritrova a viverla.
A partire dalle ore 19 fino alle ore 23 seguiranno momenti di intrattenimento, intervallati dalla cena. Invitiamo tutti a partecipare con le proprie idee e aspettative, con i propri desideri e ad esprimerli con un racconto, una poesia, un testo particolarmente significativo, un pezzo musicale.
Alle 20.30 condivideremo la cena genuina clandestina per tutti/e, mettendo al centro il cibo come mezzo di incontro che sia espressione delle nostre storie, dei nostri territori ma che sia anche buono e accessibile per tutti secondo le proprie possibilità.
Partinico solidale

Annunci

C’E’ UNA PARTINICO DIVERSA, ANTIRAZZISTA E SOLIDALE!


Ieri pomeriggio, presso l’ex Arena Lo Baido, decine di cittadine e cittadini, singoli e rappresentanti di diversi gruppi che operano nel territorio, si sono incontrati condividendo l’esigenza di dare una risposta al clima xenofobo che sta proliferando in tutta Italia e che ha visto la nostra città essere recentemente protagonista in negativo della cronaca nazionale.

Siamo convinti che quanto sta accadendo sia il segnale inequivocabile di una società sofferente, soprattutto dal punto di vista economico, intrisa di un conseguente odio che trova sfogo in generale contro il “diverso”, il più debole, oggi identificato nel migrante. Leggi il resto di questa voce

Comizio del nostro compagno Emiliano Puleo


L’intervento della nostra compagna Valentina Speciale, consigliere comunale uscente e ricandidata alle elezioni del 10 giugno.


Festa della Liberazione 2018


Maratona elettorale


Delegazione di Potere al Popolo ha incontrato Giovanni Impastato e alcuni compagni di Peppino Impastato


Video inaugurazione del comitato elettorale di Potere al Popolo di Partinico


Inaugurazione del comitato elettorale di Potere al Popolo di Partinico


Raccolta firme per presentare la lista Potere al Popolo alle prossime elezioni nazionali


Ricordiamo Danilo Dolci a 20 anni dalla sua scomparsa


Trappeto: incontro con Luigi Carollo


IL PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA ADERISCE ALLA FIACCOLATA PER LA DIGNITÀ


Manifestazione contro il degrado e l’immondizia a Partinico.


☭☭☭☭ ACCOGLIAMO EMILIANO ☭☭☭☭☭


Presidio di solidarietà davanti il tribunale di Amburgo-Altona


Costituzione del comitato Claudio FAVA Presidente – Partinico


Presidio per Emiliano e tutti i ribelli di Amburgo


Posted by Rifondazione Comunista Partinico on Sunday, September 3, 2017

Domenica in piazza a Palermo per Emiliano e gli altri compagni/e arrestati/e ad Amburgo


Presidio solidale Emiliano libero 27/08/2017


Posted by Rifondazione Comunista Partinico on Monday, August 28, 2017

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: